29 gennaio 2005


radio.report
__________________________________________________
O N A I R

Audiotrasmissione della puntata del:
24.09.2004 > in vino veritas
L'Italia è il primo paese al mondo esportatore di vino, per un valore di 2.750 mila euro. E rappresenta il 21% della produzione mondiale. Nel 2003 la produzione ha raggiunto circa 45 milioni di ettolitri. Le aziende del settore sono 800.000. Le attività riconducibili al vino impiegano quasi 1milione e 200.000 persone. In un anno il prezzo è cresciuto del 16,3%. E Zonin, il più grande produttore di vino chiede al Presidente del Consiglio di abbassare l'Iva.

1 commento:

bianca ha detto...

diversi anni fa lavoravo nell'alimentari della cooperativa agricola del mio paese, un giorno, nel periodo della vendemmia, un signore anziano - "zio silvio" - entrò abbastanza trafelato e si comprò chili e chili di zucchero....strizzò l'occhio e mi disse di non dirlo a nessuno si potrebbe dire "che disonesto" o "che truffatore"....però si potrebbe anche dire che con l' uva del suo campo lui ci campava e magari il suo vino non avrebbe avuto mercato e non sarebbe stato comperato alla cantina sociale se non avesse raggiunto un determinato grado alcolico il mercato è pazzo.... il vino, l'olio, i pomodori, le pesche e tutti i prodotti della natura vanno bene così come escono dalla terra....anche dal mercato si capisce come il genere umano non ha una giusta percezione delle cose che lo circondano...vuole sempre quello che non ha.... buonagiornata bianca