13 giugno 2005


agli astenuti: se vi va mi piacerebbe conoscere le ragioni della vostra scelta di non andare a votare
_bianca_

7 commenti:

_bianca_ ha detto...

sig...non risponde nessuno. eppure secondo me è molto grave che una gran parte degli italiani pensino che questa questione non li riguardi..... il cardinal Ruini afferma "italiani popolo maturo" a me vien da sorridere perchè penso proprio il contrario...italiani popolo bigotto e molto superficiale.

f ha detto...

io non sono tra quelli che si sono astenuti ma mi aggrego alla richiesta..astenuti che visitate il nostro blog,potreste spiegarci la ragione della vostra astensione? almeno una ragione, forte e logica.

klandered ha detto...

sto facendo anch'io la stessa domanda: per strada, in facoltà, tutti gli astenuti si barricano dietro battute dette e ridette, ma nessuno da una risposta...sigh!

AlessiaMichele ha detto...

Noi siamo religiosi e profondamente credenti! E SIAMO ANDTI A VOTARE. Non è cosa abbiamo votato ma è il significato del voto. VOTARE E' UN DOVERE DI OGNI CITTADINO! se non per noistessi, allore per tutte quelle persone che hanno combattuto per ottenere il diritto di voto. VOTARE SEMPRE SECONDO COSCIENZA. Scusate per lo sfogo ma chiedere di non votare secondo me è un'attentato ai principi della costituzione italiana. Grazie

parolenondette0 ha detto...

semplicemente bisogna avere il coraggio e l'onesta intellettuale di accettarele scelte diverse dalle nostre. io non ho votato non per ruini, ma per non dare armi ad una scienza che non ha gia limiti e non so cosa farà spostando gli attuali

IOcotolette ha detto...

interessante presa di posizione la tua.....non pretendere mai che gli altri capiscano e comprendano profondamente le tue esigenze le tue idee, ma fai uno sforzo e incomincia tu per primo...non condanno nessuno di quelli che hanno deciso di astenersi, anche perchè faccio parte di questi,ne tantomeno chi si è fatto forza di princìpi dettati da un cambio profondo delle esigenze di una società in forte evoluzione Condivido con chi si è astenuto il risultato non le motivazioni....le mie sono chiarissime per quanto mi riguarda, anzi chiarissima, perchè è una ed una sola: abrogare o melgio modificare un testo di legge con altri provvedimenti altrettanto sbagliati per me significa regredire e non progredire....l'astensione probabilmente servirà da campanello d'allarme per i legislatori che dovranno, se a loro preme che la legge venga modificata, partorire idee che garantiscano il riconoscimento di tutte le minoranze e le culture nel pieno rispetto delle norme etiche delle quali ogniuno di noi dovrebbe sentirsi padrone in qualità di UOMO.
(Rispondi)

VASCO_ROSSIdgl ha detto...

la gente on è andata a votare solo perchè in italia c'è un ignoranza allucinante era un referendum utilissimo per le famiglie di domani, le vere famiglie di domani... ma purtroppo l'italia è nella più completa ignoranza